Consigli Su Come Provocare Lo Squirting

Hai sempre sognato di vivere dal vivo un emozionante squirt, ma non sei mai riuscito a provocarlo alla tua partner? Sei un appassionato di questa tipologia di video da anni, hai effettuato ricerche sul web e hai tentato svariate volte, ma senza risultato? Se la risposta è si, questo è l’articolo giusto per te. Non aspettare oltre, leggi subito questa guida su come provocare lo squirting e divertiti con la tua partner come mai prima d’ora.

Per chi sente questa parola soltanto oggi, lo squirting è una tipologia di eiaculazione femminile vigorosa e potente, associata ad un forte orgasmo vaginale. In realtà non è sufficiente provocare un orgasmo per far raggiungere lo squirting ad una donna. Molto spesso infatti la sensazione associata all’arrivo dello squirt è simile a quella di urinare, per questo motivo la maggior parte delle donne si trattengono, privandosi della possibilità di provare uno degli orgasmi più forti della loro vita. Risulta evidente quindi, come sia abbastanza complicato generare uno squirt e molto spesso pur avendo effettuato tutto nel corretto modo, quello che si ottiene è un semplice orgasmo senza che questa particolare eiaculazione femminile avvenga.

Ma non temere tutto c’è una soluzione! Se hai sempre sognato di provocare uno squirting alla tua partner, non dovrai fare altro che seguire questi 5 consigli, che ho scritto per te a seguito di diverse ricerche ed interviste nel settore. Vi sono infatti diverse pornostar, come si può vedere su youjizzz.it che hanno fatto dello squirting la chiave del loro successo e parafrasando le loro parole e consigli, mi è stato possibile creare questa guida proprio per te. Ecco quali sono i 4 trucchi per lo squirting:

  • Avere un rapporto di fiducia con la propria partner. Prima regola fondamentale, alla base di qualsiasi tipo di pratica sessuale, è quello di avere un rapporto di fiducia con la propria partner che consente di potersi sfogare e provare nuove emozioni liberamente senza timore di fallire più e più volte.
  • Inizialmente non focalizzarsi eccessivamente su un solo punto. Ci sono molte persone che sin da subito iniziano a stimolare con eccessivo vigore uno ed un solo punto, come ad esempio il clitoride. Questo è un comportamento errato. Bisogna cercare di generare un eccitazione completa per poi focalizzarsi su un punto specifico e completare la stimolazione.
  • Stimolare la parete interna vaginale superiore. Una volta che la partner è in uno stato di profonda eccitazione ci si può focalizzare sul punto chiave, che consente di generare lo squirting. La parete interna vaginale superiore, proprio dove vi è la parte posteriore dell’uretra se stimolata a dovere consente di raggiungere un orgasmo in cui la propria partner non sarà in grado di trattenere lo squirting.
  • Goditi il momento e riprova più volte. Anche se hai fallito la prima volta, riprova e riprova, più e più volte e non arrabbiarti mai con la tua partner se non riuscite al primo tentativo. Ricorda che anche le migliori porno attrici su it hanno dovuto fare pratica prima di diventare così esperte.

 

Questo è tutto ciò che devi sapere, a presto caro lettore.